I promotori


Promotori del Salone della Cultura

Il Salone della Cultura nasce dal proposito di portare il mondo del libro, con tutte le sue sfaccettature, al grande pubblico, permettendo sia ai lettori sia ai collezionisti di apprezzare le novità editoriali presentate, di trovare libri esauriti o rari e scoprire in questo modo veri e propri tesori di carta.

L’organizzazione generale del Salone della Cultura è curata da Matteo Luteriani.

I promotori sono due affermati operatori del mondo del libro: Luni Editrice e Maremagnum.com

salone-della-cultura-sponsor-luni-editrice
salone-della-cultura-sponsor-maremagnum


Luni Editrice

Luni Editrice, fondata a Milano nel 1992 da Matteo Luteriani, si è fin da subito specializzata in saggistica, dando massima importanza alle traduzioni e alla curatela dei testi. Nel 2015 ha compiuto 25 anni di presenza sul mercato nazionale. Da molti anni si occupa di presentazioni, eventi e mostre (Infinito Pinocchio, che ha chiuso EXPO 2015 per il Comune di Milano). Nel corso di 25 anni ha pubblicato quasi 800 titoli diventando leader nel settore dell’orientalistica in Italia.


Maremagnum

Maremagnum.com è stato fondato nel 1995 e da allora non ha fatto che crescere diventando il più importante sito italiano di libri antichi, usati e fuori catalogo, con oltre 600 librerie antiquarie partecipanti, sia italiane che straniere.
Pur crescendo di numero, non ha mai rinunciato a qualità, indipendenza, professionalità e disponibilità al servizio, offrendo, unici al mondo, servizi personalizzati per librerie professionali e biblioteche pubbliche, un servizio di vendita rateale a tasso zero, e un sito, Marelibrorum.com, ove è possibile consultare l’archivio storico delle schede messe on-line.



“La cultura è la salvezza dell’essere umano.
Se fare cultura costa in tutti i termini,
il non fare cultura costa molto, ma molto di più”

– Matteo Luteriani